Un primo piatto gustoso, saporito e molto economico che nn è poco.

La salsiccia non è certo una carne da raccomandare nelle diete e non bisogna abusarne ma se ogni tanto ci si trova con gli amici a fare una rosticciata o si vuole fare come in questo caso, un ragù diverso dal solito, non saranno certo queste sporadiche volte che vi rovineranno la linea soprattutto se lo considererete un piatto unico. In commercio si trovano quella con il finocchietto e quella con il peperoncino. Quest’ultima può essere usata in questa ricetta se volete, personalmente preferisco quella classica.

Ricordate poi che in una sana alimentazione tutto è concesso ma attenzione alle dosi.

Vi consiglio di fare seguire da un abbondante piatto di verdure…

INGREDIENTI PEER 4 PERSONE

2 etti di salsiccia di maiale o se preferite di tacchino

passata di pomodoro

250 grammi di pipe rigate

sale grosso (poco… la salsiccia è già saporita)

mezzo bicchiere di vino rosso

qualche foglia di basilico con cui guarnirete il piatto

PROCEDIMENTO

Portate a bollore l’acqua per la pasta.

Nel frattempo, togliete dal budello la carne di salsiccia e mettetela in una padella senza aggiungere olio. Rosolate un poco, dopodiché fate sfumare il vino e poi aggiungete la passata di pomodoro. Lasciate cuocere per circa 20 minuti se è necessario aggiungete dell’acqua.

Quando vedete che il vostro sughetto si è ristretto condite le pipe rigate che nel frattempo avete fatto cuocere…attenzione ad aggiungere pochissimo sale all’acqua di cottura della pasta.

Guarnite ogni piatto con qualche fogliolina di basilico e buon appetito.