Come si fanno i gnocchi di patate

Come si fanno i gnocchi di patate

Gli gnocchi di patate sono un’ottima alterativa alla pasta e si preparano davvero in poco tempo.

Se avete delle patate vecchie vanno benissimo…

INGREDIENTI PER 3 PERSONE

600 grammi di patate

170 grammi di farina 00

sale grosso

semolino per infarinare (se non lo avete va bene la farina)

PROCEDIMENTO

Portate a bollore le patate con la buccia e fate cuocere per almeno 45/50 minuti.

Scolate e fate intiepidire le patate dopodiché sbucciatele e schiacciatele con uno schiacciapatate su un piano da lavoro.

Aggiungete poco per volta la farina mentre amalgamate con le mani.

L’impasto ottenuto si attaccherà ancora un pò alle mani percui ogni tanto sporcatele con della semola che stenderete abbondantemente anche sul piano da lavoro.

Prendete delle manciate di impasto e formate delle striscie lunghe da tagliare con il coltello in pezzi di 1 centimetro e mezzo circa che poi fatete ruotare con un dito su una forchetta (come nella foto), in modo da dargli le tipiche rigature degli gnocchi.

Infarinate spesso i vostri gnocchi con la semola man mano che li formate…

Fate bollire dell’acqua in una pentola, salate, ed immergetevi gli gnocchi che scolerete appena salgono a galla mi raccomando…

Conditeli come preferite…pesto, 4 formaggi, gorgonzola piccante, ragù, pomodoro o anche semplicemente con olio e formaggio grana…sono sempre buoni…