Come preparare la pasta fresca e quanto sia semplice l’ho spiegato in un altro articolo vedi qui…

Se però proprio non avete il tempo, potete acquistare le sfoglie già pronte in pasta fresca o al supermercato.

Io vi farò vedere i cannelloni di sola ricotta ma se volete potete aggiungerci degli spinaci lessi, oppure potete farli di carne se avete dell’arrosto avanzato…insomma un primo piatto davvero versatile in cui potete dare sfogo alla vostra fantasia. Ma procediamo per gradi…dunque se decidete di farli ricotta e spiaci, fate bollire gli spinaci che strizzerete per bene e triterete finemente, aggiungeteli alla ricotta, ( un etto di spinaci su 250 grammi di ricotta), una bella manciata di formaggio grana, un uovo intero, mescolate bene ed avrete il ripieno pronto per i vostri cannelloni. Io oggi, il mio ripieno l’ho preparato solo con la ricotta, parmigiano grattuggiato, un uovo e qualche fogliolina di basilico. Se invece decidete di fare il ripieno con dell’arrosto avanzato, tritatelo finemente, aggiungete un uovo o due a seconda di quanto arrosto vi è avanzato, una manciata di formaggio grana ed ecco pronto il ripieno.

A questo punto…abbiamo le sfoglie di pasta fresca, il ripieno…possiamo iniziare a preparare i cannelloni…

INGREDIENTI PER 4/5 PERSONE

Per i cannelloni:

20 sfoglie di circa 5 cm quadrati (tagliatele con le forbici)

il ripieno che avete deciso

Per la besciamella:

60 grammi di burro

2 cucchiai di farina

sale q.b.

mezzo litro di latte

Per il condimento:

mezza bottiglia di salsa di pomodoro

qualche foglia di basilico fresco

PROCEDIMENTO

Per prima cosa vi consiglio di fare la besciamella; fate sciogliere in un pentolino sul fuoco basso il burro, attenzione a non farlo friggere, poi togliete dal fuoco ed aggiungete la farina poco per volta mescolando bene per non fare grumi e solo dopo aggiungete il latte a temperatura ambiente continuando a mescolare. A questo punto rimettete sul fuoco basso, continuate a mescolare fino a quando la besciamella avrà la consistenza di uno yogurt, poi spegnete e fate raffreddare. Prendete una teglia da forno coprite il fondo con la besciamella.

Prendete ora una sfoglia, appoggiatela su un piano da lavoro e disponetevi sopra il ripieno, arrotolate la sfoglia come in foto ed adagiatela sulla teglia con la besciamella; fate lo stesso con le altre sfoglie…

A questo punto coprite i cannelloni con la salsa di pomodoro a cui avrete aggiunto qualche fogliolina di basilico, aggiungete due belle manciate di formaggio grana e coprite il tutto con la besciamella. Non preoccupatevi se non coprirà uniformemente…

Fate cuocere in forno a 180 gradi per 25 minuti circa… buon appetito